Cosmic Rays Edu

home
@-mail
print
Login
Astroparticelle - NewsAPi News
logo
Astroparticelle - schegge per lo sviluppo della conoscenza...


News dal Mondo

Prima misurazione della radiazione cosmica sulla superficie lunare (25.09.2020)

Si parla di un ritorno all'eplorazione umana sulla Luna, ma questa è sempre associata al rischio per gli astronauti di assorbire radiazione ionizzante, i quali sarebbero esposti ai pericolosi raggi cosmici e alle particelle solari. Gli strumenti del Lunar Lander cinese Chang’E 4 hanno effettuato per la prima volta una misurazione contemporanea per due tipi di radiazione: particelle neutre (neutroni) e particelle cariche (ionizzanti). I risultati indicano una dose assorbita pari a circa 13 μGy/h (nel silicio) e una dose assorbita di 3 μGy/h per la radiazione neutra (per confronto coi raggi X, siamo nell'ordine di una radiografia dentale panoramica ogni ora - n.d.r.).  I dati sono in accordo coi precedenti risultati di CRaTER, uno strumento a bordo del Lunar Reconnaissance Orbiter che orbita intorno alla Luna.

Fonte: ScienceAdvances



Muon Monitor in real time



⚛ Software

AIRES: Software simulatore di sciami in atmosfera, dall'Università di Chicago.

Air Shower simulator (Università di Chicago)


cosmic rays simulator in GMT detector

AstroRad 401LE: Versione di valutazione per insegnanti e sperimentatori; il software contiene un simulatore di raggi cosmici al fine di provarne il funzionamento e utile per scopi didattici (vedere anche la sezione AstroRad).

Air Shower simulator (Università di Chicago)


cosmic rays simulator in GMT detector

Lo screensaver di astroparticelle.it:
Desktop 1024 x
Desktop 1280 x
Notebook Desktop 1366X (new)




Area riservata

Accedi | Registrati

x

Iscriviti

Per ricevere aggiornamenti periodici inviaci la tua email.

oppure registrati

Questo modulo serve solo come iscrizione alle newsletter, per accedere all'area riservata è necessario registrarsi.

INFN

CERN LHCF

supernova alert

EOS

supernova alert